Loki: recensione 1-4 [Spoiler]

Articolo di Marco Saracini

Loki una serie che cambia in ogni episodio, siamo stati abituati finora da Marvel a delle serie molto lineari, sia Wandavision sia The Falcon and Winter Soldier avevano colpi di scena ma una storia molto lineare.

Loki nelle sue prime quattro puntate ci ha sempre portato a non fidarci della decisione dello stesso protagonista, ma anche della decisione narrativa. D’altronde stiamo parlando del Dio dell’inganno, ma qui non si tratta di decisioni architettate, come ripetuto più volte all’interno degli episodi Loki sta vivendo fuori dagli schemi e il suo futuro è ancora altamente indeterminato.

Una serie veramente molto bella, che è superiore alle prime due ufficiali MCU (doveroso sottolineare la canonicità, soprattutto dopo che la stessa Marvel ha dichiarato che tutte le serie precedenti a Wandavision non sono canoniche). In questa terza serie Marvel si è introdotto quel piccolo particolare che ancora mancava, rendendola così perfetta e un prodotto veramente di qualità. Il dettaglio aggiunto è il livello nel raccontare la storia, infatti si ha molta costruzione delle scene e della storia, dando molto più risalto alla storia. Insomma, dopo wandavision che ha introdotto grandi effetti speciali e dopo The Falcon che ha introdotto una buona storia ora abbiamo anche un buon livello di raccontare la storia.

Tutto ciò è agevolato anche dal livello attoriale, con un notoriamente bravo Tom Hiddlestone e con un grande Owen Wilson nei panni dell’agente Mobius.

Serie consigliata, veramente un grande passo in avanti nella cinematografia Marvel che si è sempre dimostrata immatura.

Spoiler

Tornando alla frase iniziale, naturalmente concetto del cambio da episodio a episodio voluto. Questo non essere lineare è insito proprio nella natura della storia, che ci presenta la molteplicità di personaggi che si originano da linee temporali diverse. Ognuno rappresenta quel determinato personaggio, ma nessuno è uguale, tutti diversi in base alle scelte che sono state prese e che li hanno resi una variante. Ora con il quarto episodio si aggiungono due ulteriori domande: “Dove è finito il nostro Loki? E perché sembrerebbe in compagnia di altre versioni di se stesso?”

Marco Saracini

Foto: https://upload.wikimedia.org/wikipedia/it/1/1f/LokiTvSeries.png

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...