Giorgio Parisi: il premio Nobel per la fisica raccontato da una sua allieva

Giorgio Parisi: il premio Nobel per la fisica raccontato da una sua allieva

Articolo di Redazione: a cura di Alessandra Saltalippi È ufficiale: dalle 11:50 circa del 5 ottobre 2021 il Professor Giorgio Parisi è premio Nobel per la fisica. Il primo, fra i suoi predecessori della facoltà di fisica dell'università di Roma La Sapienza, fu Guglielmo Marconi. Ed è proprio tra i corridoi dell'edificio Marconi, sede del [...]

Libertà e tolleranza: binomio possibile?

Libertà e tolleranza: binomio possibile?

Articolo di Redazione: a cura di Matteo Saracini L’Imperatore Marco Aurelio, uno che di governo se ne intendeva, all’inizio della sua opera “Pensieri”, ringrazia l’amico Sesto per aver ricevuto in dono da lui “la tolleranza verso gli incolti e verso chi si forma opinioni prive di fondamento scientifico.” Poco più avanti, Marco Aurelio ricorda come [...]

Italia: figli senza futuro o un futuro senza figli?

Italia: figli senza futuro o un futuro senza figli?

Articolo di Redazione: a cura di Tatiana Mercuri Il fil rouge che accompagna e lega le riflessioni sull’attualità dagli ultimi dieci anni a questa parte sembra essere sempre lo stesso: i famosi “giovani d’oggi” faticano a costruire o anche solo immaginare di costruire una realtà solida, faticano a studiare o a documentarsi con la consapevolezza [...]

SAPONE SOLIDO: QUATTRO MOTIVI PER NON CADERE NELLA TRAPPOLA

SAPONE SOLIDO: QUATTRO MOTIVI PER NON CADERE NELLA TRAPPOLA

Articolo di redazione: a cura di Alessandra Saltalippi Da tempo veniamo bombardati con annunci che pubblicizzano il sapone solido. Descritto come “la rivoluzione”, viene lodato per la sua durata “il doppio di quella del sapone liquido”, per la sua qualità e per il suo packaging privo di plastica che lo rende ecologico. Sembrerebbe un ottimo [...]

Luca Napolitano: “Sono rimasto lo stesso di sempre”

Luca Napolitano: “Sono rimasto lo stesso di sempre”

Articolo di: Manuel Mancini Luca Napolitano, il cantautore di sempre ma con una maturità differente Intervista a Luca Napolitano. Nella scuola più seguita di Canale 5, nel 2009, durante l’ottava edizione di Amici, si è fatto notare per il suo straordinario talento, celato dietro la timidezza arrivando a conquistare il quarto posto (quell’anno a vincere [...]

Clima: le temperature spiegate dal report IPCC

Clima: le temperature spiegate dal report IPCC

Jerzy Piotr Kabala e Marco Saracini L’IPCC (Intergovernmental Panel on Climate Change, cioè Gruppo Intergovernativo sul Cambiamento Climatico) è un organismo creato nel 1988 dal WMO (World Metereological Organization) e dall’UNEP (United Nations Environment Programme), due organizzazioni facenti capo alle Nazioni Unite. Come indica il nome stesso, l’IPCC si occupa di cambiamenti climatici. Lo fa [...]

Olimpiadi: l’Italia chiude con il record

Olimpiadi: l’Italia chiude con il record

Articolo di Redazione: a cura di Matteo Saracini Che tutti avremmo ricordato il 2021 per l’emergenza legata al Covid-19 non è mai stato in dubbio! Eppure, ci toccherà incastonare questo anno nella nostra memoria per lo splendido successo che l’Italia sta riscuotendo sul panorama internazionale: musica e sport ai massimi livelli come non mai. Siamo [...]

Cybersecurity: perché “password” non è una buona password?

Cybersecurity: perché “password” non è una buona password?

Articolo di Redazione: a cura di Jerzy Piotr Kabala In questi giorni l’attacco hacker che ha colpito l’infrastruttura informatica della campagna vaccinale del Lazio ha riportato a galla un problema importante dei nostri tempi: la sicurezza informatica. Questo tema è emerso negli ultimi decenni con la diffusione dell’informatica e delle sue applicazioni nella vita quotidiana. [...]

La paura della paura: cosa ci stanno insegnando le Olimpiadi?

La paura della paura: cosa ci stanno insegnando le Olimpiadi?

Articolo di Redazione: a cura di Tatiana Mercuri Il cammino è stato più che travagliato: dopo il rinvio dello scorso anno causato dalla pandemia, gli atleti di tutto il mondo hanno dovuto farsi forza e accettare che la dura preparazione psico-fisica sostenuta in ottica dei giochi olimpici dovesse essere procrastinata ancora di un intero anno. [...]